Indietro

L'amministrazione: "Tutto fumo e niente arrosto"

Gabriella Allori, sindaca di Marciana Marina

Così l'amministrazione comunale di Marciana Marina definisce gli attacchi della minoranza consiliare sul suo operato e sui numeri della differenziata

MARCIANA MARINA — Ieri, venerdì 28 Dicembre, il gruppo di minoranza Lista per il futuro aveva attaccato l'operato dell'amministrazione comunale di Marciana Marina (leggi qui l'articolo), guidata dalla sindaca Allori, oggi è la stessa amministrazione comunale a rispondere alla minoranza con un suo intervento.

"Il consueto attacco di fine anno della minoranza marinese - scrive infatti l'amministrazione comunale di Marciana Marina - non ha tardato ad arrivare, e come lo scorso anno titolavano 'Evento sfortunato ma non imprevedibile' in riferimento alla caduta di un fulmine sulla Torre, quest’anno puntano il dito sulla retrocessione di Marciana Marina nella raccolta differenziata, dimenticandosi, o meglio, facendo finta di non ricordare, particolari non di poco conto". 

"In realtà - precisano dalla maggioranza - non siamo arretrati per un crollo importante della percentuale di raccolta (appena il 2,5 per cento) ma, semplicemente perché i Comuni di Marciana e Portoferraio che hanno attivato il porta a porta hanno visto aumentare le proprie percentuali. E’ inutile e strumentale fare un paragone con i Comuni che hanno adottato il porta a porta (leggi qui l'articolo con i dati 2018 della raccolta differenziata nei comuni elbani), poiché sappiamo benissimo che la raccolta effettuata con questo sistema produce una differenziata qualitativamente migliore ed in ogni caso, se ci confrontiamo con i Comuni che ad oggi hanno mantenuto la cosiddetta “raccolta stradale”, ci attestiamo sul risultato migliore, assolutamente non imbarazzante". 

"A nostro avviso - sottolinea l'amministrazione comunale - i motivi di 'imbarazzo' sono ben altri e niente hanno a che vedere con la politica ambientale che stiamo portando avanti. Approfittiamo dell’occasione per comunicare ufficialmente che entro il mese di Febbraio anche il nostro Comune adotterà il 'porta a porta' e saranno organizzati dall’Amministrazione incontri con la cittadinanza, ai quali parteciperanno i tecnici dell’Elbana servizi ambientali per fornire tutte le spiegazioni necessarie finalizzate ad abituare la popolazione alle buone pratiche di smaltimento dei rifiuti". 

"Abbiamo un territorio piccolo - aggiunge l'amministrazione comunale - e siamo convinti che dopo un primo periodo di 'rodaggio' il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti non potrà portare che benefici, anche in termini di percentuali ( ma soprattutto di qualità del rifiuto!) che in questo momento sembrano essere la principale preoccupazione della nostra minoranza, alla quale ci preme rammentare che l’ordinanza 'Plastic Free' è un passaggio importante e doveroso (sicuramente non è e non sarà l’unico) per una tutela consapevole e doverosa del nostro ambiente".

"Riferendoci alla massima con cui si apre il commento della minoranza 'dalle stelle alle stalle' concludiamo che secondo noi questo loro proclama di fine anno è 'tutto fumo…e niente arrosto'.

Approfittiamo dell’occasione per rivolgere a tutti i cittadini di Marciana Marina i nostri più sinceri auguri di un sereno Anno Nuovo", conclude l'amministrazione comunale di Marciana Marina.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it