Indietro

Interdetta la zona intorno alla Torre

I danni sulla sommità della Torre

Il sindaco: "Non ci sono cedimenti strutturali, già contattata la Soprintendenza che ha confermato il ripristino in tempi brevi"

MARCIANA MARINA — Il temporale di questa mattina ha investito Marciana Marina in maniera importante e la caduta di un fulmine ha danneggiato proprio il simbolo del paese: La Torre.

Il sopralluogo dei Vigili del Fuoco ha evidenziato sulla sommità un parziale crollo del parapetto lato mare e probabilmente l’entrata del fulmine ha creato uno spostamento d’aria che ha distrutto la porta d’accesso e ha provocato il crollo di una parete interna non facente parte della struttura originaria.

Non è stata ravvisata pericolosità di cedimento strutturale, ma si è provveduto alla delimitazione degli accessi e dei corridoi adiacenti.

"Il Sindaco  - fa sapere un comunicato - con opportuna ordinanza in data odierna ha interdetto la zona delimitata e contemporaneamente l’Amministrazione ha attivato gli uffici affinché venga informata rapidamente l’Agenzia del Demanio, attuale proprietaria del bene, e ha preso contatti con la Soprintendenza, più precisamente con l’Architetto Boschi, il quale ha confermato che in tempi brevi saranno adottate le misure necessarie per gli interventi di ripristino".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it