Indietro

Luca Carboni, l'Elba sempre nel cuore

Un selfie di Luca Carboni dalla sua barca

Il cantautore bolognese: "Ho scritto il mio nuovo album al cellulare su un gozzo nel mare dell’Elba". Il racconto in un'intervista

CAPOLIVERI — "Ho scritto il mio nuovo album al cellulare su un gozzo nel mare dell’Elba". Non perde l'occasione per dimostrare il suo attaccamento allo scoglio il cantautore bolognese Luca Carboni, ormai elbano di adozione da almeno due decenni. L'occasione per parlare ancora della "sua" isola gliela ha data il sito internet del quotidiano La Stampa, che ha pubblicato una intervista  che comincia proprio con questo titolo. 

Al di là della pubblicità al suo nuovo disco, quello che traspare dalle parole di Luca è il suo amore per l'Elba, senza se e senza ma.

"Ogni giorno  - si legge fra l'altro nell'intervista - scopro qualcosa di nuovo uscendo in barca. Però potrei farlo solo qui, o in luoghi che conosco bene, come Bologna o l’Appennino bolognese, le mie due altre case. Mi piace pensarmi come una chiocciola che ha sempre la casa con sé, in posti diversi"

"Nel 2006  - dice ancora Luca a proposito dell'Elba - ci scrissi una canzone, La mia isola. Parla di libertà, spiritualità, riflessione. Questa è per me un’estate di mare e scrittura. Spero che l’Elba mi ispiri: qui sono nate molte canzoni, anche Ci vuole un fisico bestiale, Mare mare". Elba come luogo di ispirazione degli artisti, dunque: per Luca Carboni è sicuramente così.


© Riproduzione riservata

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it