Indietro

Bandiere a mezz'asta per le vittime del covid-19

La presidente della Provincia raccoglie l’invito del collega di Bergamo perché il 31 marzo in tutta Italia siano ricordate le vittime del virus

LIVORNO — La presidente della Provincia, Marida Bessi, sindaco di Capraia Isola, aderisce all’invito del collega di Bergamo, Gianfranco Gafforelli, perché il 31 marzo, in tutta Italia siano ricordate le vittime del Coronavirus.

La presidente ha inviato una lettera a tutti i sindaci del territorio, che pubblichiamo di seguito:

"Carissimi Sindaci,

dopo aver informato il Prefetto di Livorno, invito tutti Voi, sulla base di iniziativa analoga promossa in primis dal presidente della Provincia di Bergamo Gianfranco Gafforelli, perché martedì 31 marzo, anche in provincia di Livorno, tutti i Comuni espongano le bandiere a mezz’asta, e che alle ore 12 il sindaco con la fascia tricolore osservi un minuto di silenzio davanti al municipio a nome di tutta la cittadinanza, che sarà chiamata a fare lo stesso nella propria abitazione.

Un’iniziativa che la Provincia di Livorno ha accettato e condiviso totalmente per esprimere il lutto di tutto il territorio, per onorare tutti i defunti a causa dell’epidemia, per essere vicini ai loro cari e familiari, privati peraltro della possibilità di salutarli e di dare loro degna sepoltura.

Colgo l’occasione per ringraziarVi e rivolgere un saluto e un ringraziamento a quanti operano in prima linea nelle strutture sanitarie per la lotta contro il virus, nelle associazioni a sostegno di chi non può muoversi da casa, e a tutti quelli che continuano ad essere attivi nei luoghi di lavoro per garantire i servizi indispensabili per la cittadinanza, le istituzioni e le imprese”.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it