Indietro

Il Coni premia due giovani sportivi elbani

Durante la Giornata olimpica 2019 del Coni Livorno

I giovanissimi Alessandro Canovaro e Maurizio Ermacora ieri a Livorno hanno ricevuto due importanti riconoscimenti per il loro impegno sportivo

RIO — Il territorio di Rio e l'isola d'Elba danno ancora una volta prova di eccellenza con i loro giovanissimi sportivi (si veda gli articoli correlati). Infatti ieri a Livorno, in occasione della Giornata olimpica nazionale del Coni, i due elbani Alessandro Canovaro,15 anni di Rio Marina, e Maurizio Ermacora, 13 anni di Rio nell'Elba, hanno ricevuto due importanti riconoscimenti per il loro impegno e le loro attività sportive. 

Alessandro Canovaro, timoniere del Circolo Vogatori Riomarinesi, è stato premiato con la Medaglia d'argento al Valore atletico del Coni per avere conseguito nel 2018 una medaglia d'argento e una medaglia d'oro ai Campionati europei di canottaggio a sedile fisso, svoltisi in provincia di Varese (vedi il video in fondo all'articolo).

Alessandro Canovaro

Maurizio Ermacora invece è stato premiato con il riconoscimento per il suo impegno sportivo, ricevendo una targa del Coni per il suo impegno nello sport, prima come portiere della squadra locale dei Pulcini, poi, per aver partecipato alle gare dei Campionati mondiali ed europei di joelette in Francia, a Giugno e a Settembre 2019, grazie alla collaborazione con Sod Italia. Maurizio, come hanno sottolineato dal Coni, rappresenta un esempio da seguire per la sua tenacia, nonostante la sua disabilità (vedi il video qua sotto).

Maurizio Ermacora con la madre Rosa Concas e i dirigenti del Coni

Valentina Caffieri
© Riproduzione riservata

Fotogallery

Videogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it