Indietro

L'omaggio dell'Elba alle vittime del coronavirus

Le bandiere a lutto nel Comune di Marciana

Bandiere a mezz'asta e un minuto di silenzio. I Comuni elbani hanno reso omaggio alla memoria delle vittime del virus che ha ucciso anche un elbano

ISOLA D'ELBA — Bandiere a mezz'asta in segno di lutto per le vittime del coronavirus in tutti i Comuni dell'isola d'Elba e alle 12 un minuto di silenzio con i sindaci che indossano la fascia tricolore, come aveva chiesto Marida Bessi, presidente della Provincia di Livorno.

Un'iniziativa che ha coinvolto i Comuni di tutta Italia e anche i cittadini che sono stati invitati ad osservare un minuto di silenzio sul posto di lavoro e nelle loro case.

Un riconoscimento alla memoria delle persone che il virus ha strappato all'affetto delle loro famiglie, che ha colpito anche la comunità elbana con la scomparsa di un pensionato riese il 28 Marzo scorso (vedi gli articoli correlati).

Marco Corsini, sindaco di Rio

Qua sotto foto e video dai Comuni di Marciana Marina, Porto Azzurro, Campo nell'Elba, Capoliveri, Marciana e Portoferraio. A questi si aggiunge anche l'immagine della sindaca del Comune di isola di Capraia e presidente della Provincia di Livorno, Marida Bessi.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it