Indietro

Un'edizione speciale del Magnetic Opera Festival

Italians Harmonists
Foto di: Eugenio Di Biase

Cambiano le location del festival organizzato dall'associazione Maggyart. Tutti i concerti saranno ad ingresso gratuito. Ecco le infomazioni

ISOLA D'ELBA — Dal 4 Luglio all’Isola d’Elba torna il Magnetic Opera Festival, evento organizzato dall’Associazione Maggyart e giunto alla sesta edizione. Sarà a tutti gli effetti una “special edition”, ripensata per rispettare le normative emanate a seguito dell’emergenza Covid-19, ma non meno coinvolgente e suggestiva.

Cambieranno infatti le sedi dei concerti: protagoniste quest’anno saranno la scenografica Torre della Linguella a Portoferraio, una fortezza costruita nel 1550 direttamente sugli scogli, e la piazza di Porto Azzurro, che si affaccia direttamente sul mare.

Matteo Brancaleoni

Gli appuntamenti in programma fino al 21 Luglio – in questa edizione tutti ad ingresso gratuito, un regalo ai cittadini e ai turisti dopo questi mesi difficili - si muoveranno come sempre tra la musica classica e le sue commistioni.

Il Festival prenderà avvio il 4 Luglio alle ore 22 nella piazza di Porto Azzurro con il concerto di Italian Harmonists con brani di repertorio swing e jazz.

Il 6 Luglio alle ore 22 alla Torre della Linguella di Portoferraio sarà la volta di Matteo Brancaleoni, “il crooner italiano” che negli anni si è esibito e ha collaborato con personaggi e musicisti del calibro di Michael Bublé, Renzo Arbore, Fiorello, Stefano Bollani. Brancaleoni porterà alla Torre della Linguella, insieme a Italian Swing Band, un concerto jazz e swing con omaggi ad alcuni dei suoi idoli musicali, come Frank Sinatra, Dean Martin e Nicola Arigliano.

Matteo Brancaleoni

L’11 Luglio alle ore 22 nella piazza di Porto Azzurro saranno Le Div4s, ensemble vocale nato dall’incontro di quattro giovani soprani, con la partecipazione del Maestro Davide Dellisanti al pianoforte, a riempire di note il lungomare. 

Il 15 Luglio alle ore 22 la Torre della Linguella a Portoferraio sarà invasa dalla pazzia del Duo Baldo & Maria Luigia Borsi: un soprano (Maria Luigia Borsi), un violinista (Brad Repp) e un pianista (Aldo Gentileschi) che suggerirebbero il più classico dei concerti e che, invece, trascineranno il pubblico in uno spettacolo pirotecnico, un vero incontro tra musica e divertimento con celebri arie d'opera e deliziosi brani per violino e pianoforte. 

Infine, il Magnetic Opera Festival si conclude con un grande omaggio all’opera: il 20 nella Piazza di Porto Azzurro e il 21 luglio alla Torre della Linguella a Portoferraio verrà proposto un Gran Galà della lirica diretto dal Maestro Stefano Giaroli con la partecipazione straordinaria del tenore elbano Marco Ciaponi, che riproporrà tutte le arie delle opere presentate nei primi cinque anni del Festival. Il cast sarà composto da sei solisti: Renata Campanella soprano, Claudia Marchi mezzosoprano, Diego Cavazzin tenore, Marzio Giossi baritono, Massimiliano Catellani basso, accompagnati dall’Orchestra sinfonica Cantieri D’Arte.

Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito ma è gradita la prenotazione. Per maggiori informazioni è possibile contattare Maggyart, Associazione Culturale Artistica Tel. +39 377 2628955 maggyart@hotmail.com; www.maggyart.it.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it