Indietro

I sindaci dicono no all'accorpamento delle scuole

Anna Bulgaresi di Marciana e il collega Andrea Ciumei di Marciana Marina si oppongono all'accorpamento comprensoriale con Campo nell'Elba

MARCIANA — Il consiglio d'istituto e i sindaci di Marciana e Marciana Marina ribadiscono ancora una volta la volontà di non confluire nel presidio scolastico zonale insieme a Campo nell'Elba.

Nel verbale del consiglio d’Istituto che si è svolto ieri pomeriggio infatti si conferma "la totale contrarietà all’accorpamento dell’Istituto di Marciana Marina con quello di Campo nell’Elba. Si chiede quindi rivedere con urgenza le scelte effettuate dalla Conferenza dei sindaci per l’Istruzione durante la quale i sottoscritti avevano già espresso con forza parere negativo all’accorpamento".

"Chiediamo quindi - si legge ancora nel documento - alle autorità e istituzioni competenti di trovare una soluzione in grado di mantenere l'attuale autonomia anche amministrativa e scongiurare l'accorpamento con qualsiasi altro istituto. Chiediamo ai sindaci di Marciana e Marciana Marina di respingere una scelta calata dall'alto e di mantenere l'esistenza dell'istituto presente nel proprio territorio cercando di ottenere un Ds e un Dsga dedicati in funzione di essere inseriti in un'area disagiata di piccola isola".

Appello accolto con favore dai due sindaci e che verrà discusso nella prossima conferenza dei sindaci per l'istruzione.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it