Indietro

Giglio, spettatori bloccati in porto dopo aver assistito a La Traviata

ISOLA DEL GIGLIO - Raggiungono l'isola per vedere lo spettacolo, ma restano bloccati in porto a causa del maltempo. E' quanto è accaduto ieri notte ad un nutrito gruppo di spettatori che avevano deciso di assistere all'ultimo spettacolo del festival estivo "Il Giglio è lirica", in programma sull'isola toscana nella serata del 20 agosto. In scena La Traviata che ha raccolto grandi consensi, ma alla fine dello spettacolo l'inaspettata sorpresa: gli amanti della musica, giunti al Giglio solo per l'evento musicale e organizzatisi per rientrare con la nave delle 24,00, sono rimasti bloccati in porto a causa del maltempo. L'imbarcazione Maregiglio era impossibilitata a ripartire dunque e le settanta persone vittime del meteonon hanno tardato a far sentire le loro proteste.
Giunte sul pontile, per le circa 70 persone che avrebbero dovuto imbarcarsi, l'amara sorpresa: l'imbarcazione non ha potuto mollare gli ormeggi a causa delle avverse condizioni meteo-marine. Hotel e appartamenti da tutto esaurito per loro era impossibile organizzare il pernottamento. Così con una decisione congiunta di Vigili Urbani, Ufficio locale marittimo, in stretta collaborazione con la società Toremar, i malcapitati sono stati fatti salire sulla motonave Giuseppe Rum, già in porto dove hanno potuto trascorrere la notte in attesa della partenza della nave alle 6 di questa mattina.
Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it