Indietro

Fornino: "Grazie ai cittadini di Portoferraio"

Il consigliere comunale Enzo Fornino commenta la sua attività per il centro storico e dedica un pensiero al collega da poco scomparso Gianni Bucci

PORTOFERRAIO — "Gentile redazione, Inizio subito a dirvi che sono molto contento e soddisfatto leggendo le vostre righe su qui QuinewsElba di Luca Lunedi e i commenti lasciati sulla pagina di Facebook da parte degli amici e cittadini.

Preciso e ribadisco che tutto ciò che cerco di fare è solo ed esclusivamente per il bene della nostra città: intorno a me ruotano anche altre persone della macchina comunale che mi permettono di poter svolgere il mio ruolo e risolvere i problemi quotidiani che nascono di continuo nella nostra città. 

Un grazie va sopratutto a voi amici e cittadini che tutti i giorni tramite mail telefonate e commenti in internet mi segnalate problemi e mi consigliate nel verso giusto riuscendo a farmi portare a termine le varie attività sul territorio. 

Quando mi sono buttato in questa avventura sinceramente avevo paura. Non sapevo neppure da dove iniziare. Con chi parlare per le competenze, ma sopratutto cosa dovevo fare. Piano piano e sbagliando anche ho iniziato a prendere confidenza con il gruppo e la macchina amministrativa e quindi passo passo cerco di arrivare dove è possibile e fare tutto quello che mi viene segnalato attentamente dalla popolazione nel modo più giusto e onesto anche se so che non potrò accontentare tutti, però con il cuore ci provo. 

Per me ogni segnalazione quotidiana è una "sfida" e riuscire a combattere i problemi quotidiani che affliggono Portoferraio e i suoi cittadini è un onore.

Concludo per ricordare una grandissima persona che purtroppo non è più presente da qualche settimana ma che io porto nel mio cuore e che sarebbe stata molto orgogliosa di tutto questo.

Una persona buona e onesta che mi è stata vicina per tutta la campagna elettorale e durante le mie imprese giornaliere dandomi un infarinata di come funziona la politica a livello locale e sopratutto elogiato e sostenuto fino al 12 agosto 2015 quando mi ha abbracciato e ringraziato per tutto quello che svolgevo nella mia attività di consigliere. Ciao GIANNI".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it