Indietro

Un elbano accoltellato al cuore dalla sua ragazza

Foto di repertorio

Il fatto è accaduto a Firenze. La donna avrebbe cercato di far ricadere la colpa su un ipotetico straniero ma poi è stata incastrata e ha confessato

FIRENZE — Nella notte fra giovedì e venerdì, mentre stavano percorrendo via della Vigna Nuova, a Firenze, due fidanzati, un 40enne ed una 31enne, per motivi di gelosia hanno iniziato a litigare, sembrerebbe a causa di una nuova commessa che ha iniziato a lavorare nel locale di cui l’uomo è titolare. 

L'uomo, a quanto si apprende dal giornale Il Tirreno, sarebbe di origini elbane ma vive a Firenze da alcuni anni per motivi di lavoro.

Secondo quanto riportato dai carabinieri, la lite è degenerata dopo che il 40enne ha ricevuto un messaggio telefonico da parte di una ex.

La compagna ha cercato di allontanarsi e il 40enne, per chiarire la vicenda, l'ha afferrata per un braccio.

Lei, presa dall’ira, ha afferrato un coltello che teneva in borsa e ha sferrato un colpo all’altezza del cuore.

Il fendente ha lesionato solamente la parte esterna del muscolo cardiaco, come hanno spiegato i carabinieri.

La donna poi, resasi conto della gravità del gesto, ha chiamato il 118 riferendo, però, che il responsabile dell'accoltellamento era uno straniero, che si era già allontanato.

Oltre ai soccorritori sono arrivati anche i carabinieri. Le ricerche del presunto aggressore sono ovviamente risultate senza esito.

L'indagine è proseguita e dopo aver trovato in un cestino della spazzatura il coltello ancora sporco di sangue, e ricostruito la dinamica attraverso le dichiarazioni di alcuni testimoni, i militari hanno accertato la responsabilità della donna che, messa davanti all’evidenza, ha confessato il gesto.

L’uomo, soccorso dal 118, è ricoverato nell’ospedale Careggi in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita.

La donna è stata dichiarata in stato di arresto per tentato omicidio e per simulazione di reato ed è stata portata nel carcere di Sollicciano.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it