Indietro

Covid-19, ridotte le corse per l'Isola del Giglio

Isola del Giglio

Il sindaco Ortelli lo ha disposto dal 14 Marzo sia per il decreto del governo che per gestire il controllo degli accessi per l'emergenza virus

ISOLA DEL GIGLIO — Riduzione delle corse e rimodulazione degli orari da e per l'Isola del Giglio. E' quanto richiesto dal sindaco di Isola del Giglio Sergio Ortelli alla Regione Toscana – Assessorato ai Trasporti ed accordato dalla Regione dopo i necessari contatti con Toremar.

“Lo abbiamo disposto – afferma Ortelli - dopo aver riunito il Coc, l'unità di crisi del nostro Comune, a seguito delle ultime disposizioni del Governo, ma anche per contingentare e meglio gestire il controllo degli accessi all'Isola”.

In pratica i collegamenti tra il Giglio e Porto Santo Stefano si svolgeranno tre volte all'andata e tre al ritorno e saranno interamente gestiti da Toremar. La domenica invece le corse saranno due. 

Il servizio entrerà in vigore da domani 14 Marzo e resterà in vigore fino al 3 Aprile, parallelamente alle disposizioni del decreto del presidente Conte. 

In pratica dal lunedì al sabato il traghetto partirà dal Giglio alle 6, alle 13,30 (salvo il giovedì, giorno in cui la corsa è prevista alle 11 per consentire i prelievi) e alle 17. Da Porto Santo Stefano, alle 7,30, 15 e 18,30. La domenica ci si imbarcherà dall’Isola alle 8 e alle 16 e dal Promontorio alle 9,30 e 17,30. 

“In questa fase di emergenza – afferma il sindaco Ortelli - abbiamo ritenuto che fosse opportuno diminuire le corse, invitando tutti i cittadini, gigliesi e non, ad non imbarcarsi se non di fronte ad una necessità. Continuano i controlli delle forze dell'ordine in entrambi gli scali marittimi per il rispetto delle disposizioni. Sull'Isola non mancheranno generi di prima necessità né i servizi essenziali. Ringrazio i cittadini per la collaborazione chiedendo loro di rimanere il più possibile in casa”.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it