Indietro

Costo dei traghetti, la Camera di Commercio "Qualcosa si può fare"

PORTOFERRAIO - Il costo dei traghetti, ovvero l’annoso problema che coinvolge le isole italiane in questo momento storico è stato l’argomento della conferenza stampa che si tenuta ieri a Portoferraio indetta dalla Camera di Commercio e alla quale hanno partecipato le associazioni di categoria. Roberto Nardi presidente della Camera di Commercio di Livorno è stato chiaro, la questione deve essere monitorata, ma è inutile puntare il dito sulle compagnie di navigazione che svolgono il proprio lavoro da imprenditori. "Siamo consapevoli che è un mercato non regolato e che la tariffazione dipende dalle scelte commerciali che fanno gli operatori però – spiega Nardi - ciclicamente riemerge la problematica relativa a come si crea il prezzo, e qual è la fisiologia della sua creazione. Non si può gettare la croce addosso agli armatori che hanno compagnie costituite con fini di lucro e ci mancherebbe altro che altri operatori contestassero che uno deve guadagnare, però, è emersa la necessità e la possibilità di migliorare i rapporti in una logica che sta nello stesso meccanismo economico dell'Elba".
Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it