Indietro

Chiesto un incontro urgente con tutti i sindaci

Dopo lo scossone del sindaco Barbetti sulla Gestione associata le associazioni di categoria chiedono un incontro urgente con i sindaci elbani

PORTOFERRAIO — Le prime onde generate dal sasso lanciato da Ruggero Barbetti nello stagno della Gestione Associata si fanno sentire e sono le associazioni di categoria che vivono di turismo a farsene carico.

In un raro comunicato congiunto, a firma di Confcommercio Elba, Associazione Albergatori Elbani, Confesercenti del Tirreno, C.N.A. Portoferraio, F.A.I.T.A. Isola d’Elba, Confindustria e Coldiretti, infatti è richiesto un "incontro urgentissimo" con tutti i sindaci elbani.

"A seguito di quanto apparso in data odierna sulla stampa locale - si legge nella nota - relativamente alla Gestione Associata del Turismo, le scriventi associazioni manifestano un enorme disappunto e preoccupazione

Ritenendo questa organizzazione nevralgica per l’economia della nostra isola, si richiede un incontro urgentissimo con il Comune di Capoliveri - capofila della G.T.A. – e con tutti gli altri comuni elbani, al fine di approfondire la questione ed evitare pericolosi passi falsi, che potrebbero arrecare grave nocumento al territorio ed alle sue imprese".

L'appuntamento è per lunedì 27 luglio alle ore 16, presso la Sala Corsi dell’Associazione Albergatori in Calata Italia a Portoferraio ma per adesso non si anno notizie che l'invito sia stato accettato.

Certo è che un incontro fra i maggiorenti elbani andrà fatto, anche solo per formalizzare il passo indietro di Capoliveri come comune capofila e decidere quale uso fare della tassa di sbarco o addirittura se mantenerla o meno.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it