Indietro

"Cucine da incubo", un'elbana protagonista

Lo chef Antonio Cannavacciuolo- Da sito web dello chef

Lo chef Cannavacciuolo questa volta è stato alle prese con il ristorante "L'angolo toscano di Cecina", le riprese sono terminate ieri

CECINA — "Cucine da incubo" il programma televisivo condotto dallo chef Antonino Cannavacciuolo per aiutare i ristoranti a migliorarsi e rinnovarsi in onda sul canale Fox Life di Sky è approdata a Cecina.

Protagonista questa volta è Fedora Cascione, originaria dell'isola d'Elba e titolare dell’ "Angolo toscano", ristorante e pizzeria in Corso Matteotti a Cecina. Alla guida del locale da 15 anni, ha vissuto anche a Vada e a Bibbona. Ha sessant’anni e nel suo locale lavorano la figlia e la nuora, oltre ad alcuni dipendenti, come si apprende da un articolo del giornale Il Tirreno.

Il ristorante cecinese è stato scelto dalla produzione fra altri locali del territorio. 

Abbiamo però contattato la proprietaria del ristorante che ci ha raccontato com'è nata tutta l'operazione.

Fedora, chiamata anche Tosca dagli amici, è nata a Porto Azzurro e all'età di 12 anni si è trasferita fuori dall'Elba ma sull'isola ha la sua famiglia e suo fratello.

"Quando mi hanno contattato al telefono - ci ha spiegato la titolare del locale - pensavo che fosse uno scherzo perché noi guardiamo sempre la trasmissione e diciamo sempre 'magari chiamassero anche noi!' e così è successo".

"Poi abbiamo avuto vari contatti e alla fine siamo stati scelti. Le riprese sono iniziate sabato scorso e sono terminate ieri e ora il locale è stato tutto rinnovato, abbiamo ricevuto consigli preziosi per migliorare i servizio ed è stata una esperienza bellissima e sabato inaugureremo di nuovo il locale", ci ha detto Fedora Cascione.  

Ancora non si conosce la data precisa in cui l'episodio girato a Cecina andrà in onda ma sarà a primavera 2019, probabilmente fra Marzo e Aprile.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it