Indietro

Spiagge, un milione e 300mila euro per Capoliveri

Ruggero Barbetti, sindaco di Capoliveri ed Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana durante la firma a Piombino

Questa la cifra per il ripascimento della costa del Comune di Capoliveri dopo il maltempo di fine Ottobre. Lo ha reso noto il sindaco Barbetti

CAPOLIVERI — Ieri a Piombino i sindaci di 18 Comuni della costa toscana e delle isole (per leggere l'articolo cliccare qui) hanno firmato l'intesa con la Regione Toscana per poter procedere alle opere di ripascimento delle spiagge e delle parti di costa e delle isole duramente colpite dalla mareggiata di fine Ottobre scorso.

Fra i sindaci che insieme al governatore delle Toscana, Enrico Rossi, hanno firmato l'accordo c'era anche il sindaco di Capoliveri, Ruggero Barbetti che sul suo profilo Facebook ha reso nota la quantificazione dei danni e la cifra stanziata per il ripristino delle spiagge del suo territorio comunale.

"A Capoliveri 1.300.000 euro di finanziamenti regionali per il ripascimento delle spiagge più colpite dal maltempo:
Lacona 460.000 euro
Margidore 360.000 euro anche per la rifioritura della diga
Naregno 241.000 - Lido e Calanchiole 231.000.
Grazie Presidente Rossi. Ora ti aspettiamo all'Elba per un incontro con le istituzioni e per fare il punto sugli obiettivi raggiunti e su quello che tutti insieme possiamo ancora fare per la nostra isola", ha scritto Barbetti.

Gli altri Comuni che hanno firmato sono: Bibbona, Cecina, Massa, Rio, Campo nell'Elba, Follonica, Orbetello, San Vincenzo, Capalbio, Giglio, Piombino, Scarlino, Livorno, Pisa, Castiglion della Pescaia, Marciana, Porto Azzurro.

Entro il 31 Gennaio 2019 i firmatari dovranno presentare il progetto esecutivo dei 39 interventi previsti, le cui spese saranno a carico della Regione.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it