Indietro

A Capoliveri apre un nuovo asilo comunale

Foto di repertorio

Il nuovo asilo amplia l'offerta formativa per l'infanzia nel territorio e accoglierà dai 20 ai 25 bambini. Sarà attivo dal prossimo anno scolastico

CAPOLIVERI — A Capoliveri apre un nuovo servizio educativo per la prima infanzia. “Sarà disponibile già dal prossimo anno scolastico 2019/2020”, annuncia il sindaco di Capoliveri, Ruggero Barbetti dopo la decisione adottata dall’amministrazione comunale, di concerto con l’Istituto scolastico comprensivo G. Carducci.

Si tratta di una scelta attuata per incrementare l’offerta formativa sul territorio, garantendo servizi sempre più vicini alle esigenze della popolazione.

“Il servizio – spiega il sindaco Barbetti – sarà avviato già dal prossimo anno scolastico 2019/2020 e sarà a gestione comunale. Potrà accedervi un numero indicativo di 20/25 bambini e, per il prossimo anno scolastico, sarà riservato ai nati dal 1 Maggio al 31 Dicembre 2017, senza escludere che in caso di ulteriore disponibilità di posti potranno accedere al servizio anche i bambini nati prima del 1 Maggio 2017, in ordine decrescente di età".

"Il nuovo asilo comunale - spiega il sindaco Barbetti - sarà realizzato all’interno dei locali posti in località San Rocco, oggi adibiti a palestra per la pesistica dove si trova anche il Polo scolastico di Scuola secondaria di primo grado. Il nuovo progetto in fase di realizzazione consentirà di creare nuovi spazi educativi perfettamente adeguati ad accogliere la nuova struttura dedicata all’infanzia, perfettamente in linea con gli standard normativi regionali”.

Alle famiglie sarà richiesto il pagamento di una retta mensile di frequenza intorno a 95 euro a bambino. Sarà garantito un servizio di apertura dalle ore 8/9 alle ore 15,30/16 e inoltre sarà previsto il servizio di refezione scolastica con anche la possibilità di riposo pomeridiano per i bambini frequentanti.

“Siamo soddisfatti di questo percorso di potenziamento dei servizi scolastici avviato nel nostro Comune – commenta il sindaco Barbetti –. Anche con la scuola siamo riusciti a dare risposte concrete ai bisogni espressi dalle famiglie, ottimizzando le risorse finanziarie statali e comunali ed offrendo un numero crescente di servizi con elevati standard di qualità. E’ la dimostrazione che il lavoro in sinergia garantisce ottimi risultati”.

Le famiglie che vorranno accedere al servizio potranno rivolgersi all’Ufficio istruzione per tutti i chiarimenti necessari per avviare il percorso dedicato, contattando Martina Franceschini al telefono 0565-967646 oppure 967611 o tramite mail inviata a: m.franceschini@comune.capoliveri.li.it.     

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it