Indietro

La lista di Montagna replica a Barbetti

Il gruppo della lista "Competenze e valori per Capoliveri"

La lista "Competenze e valori per Capoliveri" replica alle accuse sulla mancanza delle "quote rose" nella eventuale giunta e le rinvia al mittente

CAPOLIVERI — Dopo le esternazioni del sindaco di Capoliveri, Ruggero Barbetti sulla composizione della eventuale giunta della lista guidata da Walter Montagna (leggi qui l'articolo), arriva proprio dalla lista di quest'ultimo, "Competenze e valori per Capoliveri", la risposta che rinvia al mittente le accuse - e per dimostrarlo allega alla nota lo screenshot di due delibere di giunta -  e precisa che la loro era soltanto una "proposta".

Qui di seguito pubblichiamo la risposta della lista di Walter Montagna.

"In primis vorremmo esporre brevemente ai capoliveresi una riflessione:

Dal 2014 al 2019 l'amministrazione Barbetti ha avuto un giunta composta da 4 uomini e 1 sola donna, addirittura negli ultimi mesi l’attuale giunta è composta da soli 5 uomini. In nessuno dei casi rispettava il 40% di presenza femminile. Certo il sindaco uscente nel rispetto della legge avrà sicuramente motivato.

La nostra al momento è solo una proposta di giunta e suddivisione delle deleghe, infatti questa verrà nominata solo al momento di un'eventuale vittoria.
In questo caso avremo anche noi la possibilità, rimanendo comunque dentro la legge, di motivare le nostre nomine confermandole con congrue motivazioni o adeguandole se necessario.

La legge è sempre la stessa, (Legge 56/2014), sei tu ora che fai finta di non conoscerla e ne estrapoli soltanto le parti che ti fanno comodo!

Noi, cosi come tutti gli elettori, siamo sempre in attesa che ci mostriate la vostra eventuale giunta.

Perché non lo fate? Forse perché sapete bene che sarebbe composta da 3 esterni non eletti dai cittadini, in quanto, per altro oltre le svariate promesse di assessorato, nella vostra lista non è stata eletta nessuna donna.

Abbiate Buon senso di guardare voi stessi prima di giudicare l’operato degli altri.

Complimenti per il linguaggio utilizzato nei tuoi ultimi post, al limite della discriminazione sessista e dell’indubbia volgarità che ti contraddistingue."

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it