Indietro

Capoliveri celebra il Giorno della Memoria

L'ingresso del campo di concentramento di Auschwitz

Scuola, istituzioni e cittadini insieme per ricordare i tragici avvenimenti dell'Olocausto e della Shoah. Appuntamento al cinema teatro Flamingo

CAPOLIVERI — Un incontro fra scuola, cittadini e istituzioni è quello in programma a Capoliveri per lunedì 27 Gennaio, in occasione del Giorno della Memoria. Una data simbolica, quella del 27 gennaio scelta nel 2005 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite quale ricorrenza internazionale per commemorare le vittime dell'Olocausto e che corrisponde al giorno della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz.

Il prossimo 27 Gennaio presso il Cinema Teatro Flamingo, alla presenza dell’amministrazione comunale, a partire dalle ore 9 saranno riuniti i ragazzi frequentanti la scuola media di Capoliveri dell’Istituto Comprensivo Carducci per ascoltare significative testimonianze legate alla dolorosa vicenda della Shoah che coinvolse cittadini di Capoliveri durante la seconda guerra mondiale.

Nella sala del Flamingo, si ricorderà dunque la tragica vicenda storica che ha sconvolto il mondo e gli studenti della scuola media capoliverese interverrano con pensieri, racconti e poesie.

A conclusione della giornata sarà, inoltre, proiettato il film “Un sacchetto di biglie”, tratto dall’omonimo romanzo di Joffo Joseph sulla Shoah.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it