Indietro

Barbetti: "Il resto dell'isola messo in un angolo"

Barbetti al centro della tribuna delle autorità

Il sindaco: "Il cerimoniale ha impedito a sei sindaci di salutare il Presidente ed esporre i problemi dei propri cittadini. Mi sono sentito impotente"

CAPOLIVERI — Una nota stonata nella visita del Presidente della Repubblica all'Elba? E' il parere del sindaco di Capoliveri, Ruggero Barbetti, che questa mattina sui social media esprime il suo disappunto per come sono andate le cose durante la cerimonia di apertura dell'anno scolastico che si è tenuta a Portoferraio.

"Sicuramente ieri c'è stato qualcosa di sbagliato - scrive Barbetti -  perchè non posso comprendere come sia stato possibile stilare un cerimoniale che abbia impedito a sei sindaci di porgere sia i saluti dei loro compaesani che di esporre le problematiche dei loro territori al Sig. Presidente della Repubblica. 

Evidentemente i suoi collaboratori non hanno compreso che il resto dell'isola rappresenta ancora di più le difficoltà che vivono quotidianamente gli elbani e i nostri alunni.
Peccato, un'altra occasione persa.
Non contiamo nulla, nonostante i nostri sforzi e le nostre battaglie per far valere i nostri diritti. Ieri alla cerimonia mi sono sentito inutile e soprattutto impotente".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it