Indietro

Verranno sospese oggi le ricerche di Italia

La Prefettura terminerà oggi le ricerche di Italia Nelli, la donna scomparsa dalla sua abitazione di Sant'Ilario da ormai otto giorni

CAMPO NELL'ELBA — Non verrà prolungato il protocollo di ricerca per persona scomparsa attivato dalla Prefettura di Livorno per Italia Nelli, l'84enne santilarese scomparsa dalla sua abitazione sabato 17 settembre e che da ormai otto giorni pare svanita nel nulla.

A seguito di colloqui diretti fra l'incaricato della Prefettura, e commissario di Campo nell'Elba, Salvatore Parascandola con il personale dei Vigili del Fuoco che coordinano le ricerche intorno alla frazione campese, la decisione che era nell'aria è stata presa.

Il posto di comando mobile resterà quindi fino al tardo pomeriggio di oggi nella sua posizione al centro della piazza di Sant'Ilario e ancora per qualche ora coordinerà le squadre di volontari delle associazioni elbane e delle altre forze dell'ordine nella battuta al tappeto dei quadranti nei quali è stata suddivisa la campagna.

Una ricerca che da sabato scorso non ha dato i frutti sperati impegnando un grande numero di volontari, cacciatori, compaesani e che, a meno di clamorosi sviluppi, da domani sarà affidata ai privati cittadini e alle associazioni di volontariato che vorranno mettere a disposizione uomini e squadre per continuare il pattugliamento.

Sono molte le piste, sia investigative che materiali, che sono state battute e ogni angolo della vicenda è stato preso in considerazione nel tentativo di ricostruire i movimenti di Italia Nelli, nella speranza di poter trovare un segno del suo passaggio, una traccia che autorizzasse a sperare un giorno in più.

La frazione di Sant'Ilario è rimasta profondamente colpita dall'evento, Italia era molto conosciuta e amata in paese, e già alcuni cittadini questa mattina stavano ipotizzando di continuare in maniera autonoma le ricerche. 

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it