Indietro

Una scultura di Polesi che omaggia i Beatles

L'inaugurazione della scultura

Un'opera di arredo urbano realizzata con lamiera di recupero dall'artista Luca Polesi che si ispira al decimo album dei Beatles "Abbey Road"

CAMPO NELL'ELBA — A Marina di Campo c’è una nuova scultura che delimita la ztl all’ingresso di Via Pisa. E’ stata realizzata dal maestro Luca Polesi ed inaugurata in occasione del Palio Umoristico dei Somari, che ha animato la frazione nello scorso fine settimana. 

Tutto nasce da una nota della presidente del centro commerciale naturale Il Golfo con cui proponeva all’amministrazione comunale un progetto di valorizzazione del territorio: l’opera di arredo urbano “Abbey Road”, in riferimento al decimo album dei Beatles. 

L’idea è stata approvata dalla giunta campese che ha fatto in modo di poterla posizionare prima dell’avvio della stagione turistica. 

Chiaro riferimento alla foto icona del gruppo, si tratta di una transenna che ripete le sagome dei quattro Beatles sulle strisce pedonali. 

“La struttura – affermano dalla giunta campese - è posta ad interdizione del traffico veicolare nel punto di accesso alla ztl in Via Pisa. Abbiamo sposato questa idea alla luce anche del fatto che l’artista, ampiamente conosciuto, utilizza per le sue creazioni materiale di recupero, dando luce a prodotti assolutamente splendidi”. 

L’opera infatti è stata realizzata in lamiera di recupero. Questa nuova transenna artistica è dotata di un meccanismo a che la fa aprire a 45 gradi per far passare le auto. 

Durate il giorno resterà bloccata parallelamente alla strada e collocata in modo da non intralciare il traffico.

“La sera – spiegano ancora dal Comune di Campo nell’Elba - facilmente potrà essere aperta e collocata svolgendo le sue funzioni, non ultima quella di limitare l’accesso alle auto”. 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it