Indietro

"Locman opportunità per i giovani e l'artigianato"

​L'assessore regionale all'istruzione Grieco ha visitato lo stabilimento elbano: "Scuola di orologeria realtà di alta formazione e nuova occupazione"

CAMPO NELL'ELBA — "Una bella realtà di alta specializzazione, simbolo della creatività e della capacità di impresa italiana, in grado di valorizzare anche angoli della cosiddetta provincia, territori magari vocati principalmente ad altro, ma in grado comunque di esprimere e mantenere imprese produttive di livello internazionale".

L'assessore regionale all'istruzione e alla formazione Cristina Grieco ha commentato così la visita compiuta oggi, organizzata dalla Confindustria di Livorno, al laboratorio e alla scuola italiana di orologeria della Locman di Marco Mantovani a Marina di Campo.

"Il radicamento e l'attenzione al territorio che Locman ha sempre mostrato trovano certamente una forte sottolineatura proprio nell'esperienza di questo centro di alta formazione professionale - ha proseguito l'assessore - che propone anche un esempio importante di proposta di avvicinamento alla professione artigiana nel settore orologiaio. 

Il fatto di essere legata strettamente all'attività di un brand che si è imposto sui mercati di tutto il mondo per i suoi livelli qualitativi e creativi, suggerisce per il prossimo futuro suggestioni di ampliamento della collaborazione tra pubblico e privato, con l'obiettivo di offrire ai giovani sbocchi professionali seri e legati ad un simbolo della tecnica e della moda".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it