Indietro

Le onde invadono il lungomare

Chiuso al traffico il lungomare di Marina di Campo invaso da detriti e sabbia, si lavora sulla foce del Bovalico ma i fossi reggono

CAMPO NELL'ELBA — Le intense piogge e il vento di Scirocco che da ieri sferzano l'Elba hanno portato alla chiusura al traffico del lungomare di Marina di Campo nel tratto che va dal Montecristo al bagno Capriccio. Si tratta di una misura precauzionale dovuta ai numerosi detriti che hanno invaso la carreggiata mentre continuano i lavori per liberare la foce del fosso del Bovalico.

Il reticolo dei fossi, soprattutto sul versante sud dell'isola, quello più colpito dallo Scirocco, regge e non si registrano situazioni di allarme. Le squadre della protezione civile e dei volontari de La Racchetta tengono in costante controllo la situazione e anche il vento, finora sotto i livelli di guardia, non ha prodotto danni alla circolazione stradale.

Le condizioni meteo resteranno stabili per la giornata salvo intensificarsi nelle ore serali.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it