Indietro

Galli: "Programmi diversi da quelli depositati"

A poche ore dal confronto diretto il candidato di Scelta di Campo, Giancarlo Galli, accusa gli altri due: "Mezzucci per prendere voti"

CAMPO NELL'ELBA — "La campagna elettorale è entrata nel vivo nel nostro Comune. 

Ormai sembra non vi siano altri argomenti se non quelli utili ad accaparrarsi il maggior numero di consensi elettorali, ad ogni costo e con qualunque mezzo. Intendiamoci subito: nulla che vada contro la legge è stato commesso dai miei due competitor.

Tuttavia entrambi, pur di carpire la fiducia dei cittadini campesi, sembra che siano caduti nella tentazione di pubblicizzare programmi elettorali con contenuti completamente diversi rispetto a quelli esposti nei documenti che hanno ufficialmente depositato in Comune al momento della presentazione delle liste. 

Entrando più nello specifico, la lista Lambardi ha deciso di aggiungere una appendice al programma depositato e pubblicato sull’albo pretorio online del Comune. 

La lista Montauti invece è riuscita persino a superare quella di Lambardi, diffondendo un programma completamente diverso rispetto a quello depositato (e di cui si riporta il link). 

Ritengo questo modo di agire dei candidati delle due liste avversarie alla mia semplicemente scorretto non soltanto nei confronti degli altri candidati, ma soprattutto nei confronti dei cittadini campesi. 

Se si sono accorti di aver completamente omesso nei propri programmi ufficiali dei punti, non devono ora inventarsi programmi paralleli con contenuti aggiuntivi, prendendo fra l’altro spunto in alcuni casi dal programma ufficiale della mia lista. 

Con questa operazione direi che gli altri due candidati, seppur facciano proclami incentrati su legalità, trasparenza e correttezza, in realtà non facciano altro che cambiare le loro idee a gara iniziata, in una rincorsa all’accaparramento selvaggio del voto che, secondo loro, può condurli alla vittoria. 

Cosa si vuol dimostrare con questo? Si pensa veramente che la popolazione non si accorga di quanto ridicoli siano alcuni atteggiamenti e comportamenti? 

Se si vuole fare una campagna elettorale seria, che permetta all’elettorato campese di poter riconoscere e di poter scegliere autonomamente il candidato che guiderà per i prossimi 5 anni l’amministrazione comunale, dobbiamo ognuno portare avanti onestamente le proprie idee, contenute nei programmi depositati in Comune il giorno 13 maggio in occasione della presentazione delle liste. 

Noi lo facciamo. Il nostro programma è sempre lo stesso. È quello che è stato depositato in Comune, che è pubblicato sul nostro sito che trovate, in versione ovviamente riassunta, nei nostri volantini, che è stato sottoscritto da tutti i candidati di Scelta di Campo il giorno della presentazione all’elettorato effettuata a Marina di Campo il 21 maggio scorso. 

E’ il programma ufficiale e definitivo che stiamo presentando alle categorie e che andremo con tutta onestà e tranquillità ad illustrare nelle frazioni del nostro Comune, senza nascondersi o carpendo la fiducia degli elettori con questi mezzucci." 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it