Indietro

"Convenzione del canile? Nel prossimo consiglio"

L'amministrazione comunale campese risponde alle sollecitazioni del sindaco di Capoliveri: "Felici di questa realizzazione per tutta l'isola"

CAMPO NELL'ELBA — "La Convenzione del canile? Nel prossimo consiglio consiglio comunale". Questa in sintesi la risposta dell'amministrazione comunale di Campo nell'Elba alle sollecitazioni del sindaco di Capoliveri. 

"Questa amministrazione  - si legge in una nota - prende atto, con soddisfazione, dello stato avanzato dell’iter per la realizzazione del canile comprensoriale dell’Isola d’Elba.

La realizzazione di tale servizio è una conquista di assoluta civiltà in un’isola in cui il problema del randagismo è, da sempre, molto rilevante.

E’ dovere delle istituzioni proteggere gli animali da affezione e prevenire la piaga del randagismo che, oltre ad essere un problema di salute pubblica, spesso favorisce la pratica di maltrattamenti da parte degli uomini, cosa assolutamente intollerabile.

Per tale motivo non possiamo che felicitarci con Ruggero Barbetti, Sindaco di Capoliveri, comune capofila della Gestione Associata, che ha lavorato alacremente per raggiungere questo importantissimo risultato. Felicitazioni che estendiamo a tutta la società civile ed in particolare alla fondazione Bastet Stiftung che ha messo a disposizione la somma di 600.000 euro per la realizzazione del canile.

Come Amministrazione Comunale è nostra intenzione, dopo una prima fase di valutazione, portare al più presto la convenzione all’approvazione in Consiglio Comunale, cosa che avverrà, con molta probabilità, in occasione del prossimo appuntamento consiliare campese".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it