Indietro

Nuovi impianti sportivi, contributi dal Ministero

Daniele Mai al campo sportivo

Il Comune di Campo nell'Elba ha ottenuto dal Ministero dello Sport 481mila euro per ampliare gli impianti sportivi nella zona del Sighello

CAMPO NELL'ELBA — Il Comune di Campo nell’Elba ha ottenuto dal Ministero per lo Sport un finanziamento a fondo perduto di 481mila euro per realizzare i nuovi impianti sportivi al Sighello. 

Il progetto prevede di realizzare una vera e propria cittadella dello sport, con aree polivalenti attività sportive diversificate. Ai finanziamenti ottenuti l’amministrazione ne dovrà aggiungere altri 206.323,dato che il progetto complessivo presentato prevede una spesa di 687.744 euro. 

Nella nuova aera sportiva sarà inoltre possibile fare attività come basket, pallavolo, badminton e attività ginniche. Inoltre è prevista anche l’istallazione di un manto in erba sintetica di ultima generazione per riqualificare il campo di calcio.

Il nuovo polo sportivo sarà realizzato in modo da garantire la fruibilità e l’accessibilità agli utenti diversamente abili , abbattendo ogni barriera architettonica.

“Un ottimo risultato – commenta il sindaco di Campo nell’Elba Davide Montauti – se consideriamo che in tutto sono state presentate 2.047 domande, ne sono state finanziate 245 e il comune di Campo si è posizionato al 93mo posto. Abbiamo fatto di fretta per non perdere l’occasione offerta dal bando e direi che abbiamo fatto un ottimo lavoro di squadra. Ringrazio l’assessore delegato allo sport Daniele Mai, Andrea Lemmi che ha seguito la pratica per i finanziamenti, l’ufficio tecnico e i collaboratori che hanno creduto in questo progetto. Il nostro campo di calcio attualmente versa in condizioni disastrose, ma per i nostri giovani è fondamentale lo sport e noi dobbiamo poter offrire loro strutture qualificate . Con questo progetto potremo raggiungere questo obiettivo”. 

“In tutto il territorio comunale – è il commento dell’assessore campese allo sport, Daniele Mai – manca un’aera socio ricreativa e di sport che sia pubblica, a servizio della cittadinanza e in particolare dei giovani, quindi il progetto è finalizzato a creare un complesso sportivo con varie attività agonistiche per qualsiasi età, in tutto l’arco dell’anno, organizzandoci con le diverse società sportive, anche di categorie superiori, in modo da generare e sviluppare un nuovo turismo sportivo. Era una nostra promessa elettorale quella di trovare finanziamenti per lo sport e l’abbiamo portata a termine grazie alla volontà e alla collaborazione di tutti”.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it