Indietro

Campeggi, residence, alberghi, appartamenti: la destagionalizzazione è già in atto

L'Elba, veduta aerea

Il caso del campeggio di Lacona fa discutere, ma le imprese dell'Elba sono già in azione

ISOLA D'ELBA — Il caso del campeggio Santa Maria di Lacona, aperto durante la stagione invernale, ha catturato l’attenzione dei media e degli operatori turistici dell’Isola d’Elba che cominciano a fare i conti con una nuova realtà economica locale, quella di chi scommette su se stesso e prova a reinventarsi, offrendo nuovi servizi e, contro ogni logica apparente, investe sulla destagionalizzazione.

Perché quello del destagionalizzare è stato per molto tempo solo un termine abusato e “poco applicato”, ma adesso diventa sempre più il modo per vincere la crisi e rilanciare l’immagine e l’economia del territorio, davvero. L’esperienza di questa azienda, però, non è l’unica, contrariamente a quanto si potrebbe pensare.

Basta digitare sul proprio motore di ricerca preferito “Natale all’Elba”, oppure “Capodanno all’Elba”, o ancora “alberghi e b&b tutto l’anno Isola d’Elba” per scoprire che sono sempre più numerose le strutture ricettive dell’isola che offrono accoglienza per 365 giorni con strutture dotate di ogni confort. Alberghi, affittacamere, agriturismo e residence aperti da Gennaio a Dicembre offrono la possibilità di godere della bellezza dell’Isola d’Elba in ogni stagione e tutto esclusivamente con un click e potendo anche fruire di prezzi davvero interessanti.

Si parte da 37 euro per un soggiorno in una pensione familiare dove è possibile anche prenotare la mezza pensione o la pensione completa arrivando fino ad un massimo di 70 euro. E la vacanza all’Elba si fa interessante, per tutto l’anno e per tutte le tasche.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it