Indietro

Antincendio boschivo, l'Elba perde la squadra di rinforzo

PORTOFERRAIO - La spending review colpisce ancora sull'isola. Tagli anche sul fronte della sicurezza antincendi. La segnalazione arriva da Conapo, sindacato autonomo dei Vigili del Fuoco. E così i tagli per la stagione estiva arrivano sul personale e sulle dotazioni a disposizione dei vigili del fuoco, che si trovano costretti a tenere conto di una situazione particolarmente disagiata per gli interventi in emergenza. “Un incendio boschivo – fa presente infatti il Conapo – o lo si spegne subito intervenendo da terra nell’immediatezza, oppure assumerà in breve tempo dimensioni tali da necessitare dell’uso dei mezzi aerei con ingenti spese a carico dei cittadini”. Sull'isola, stando a quanto emerso, dovrebbe quindi essere operativa una sola squadra di cinque persone, che per 24 ore sarà chiamata ad intervenire su tutto il territorio elbano nell'arco delle 24 ore. Diversa la situazione invece sulle isole del Giglio e Capraia, ma anche a Massa, dove la squadra di rinforzo resta confermata secondo l'accordo fra Regione e Ministero dell'Interno e dipartimento regionale dei Vigili del Fuoco.
Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it