Indietro

Riprendono le ricerche della signora Italia

Il carrello, unico oggetto della signora Italia trovato nel bosco

La famiglia ha ottenuto grazie all'associazione Penelope e al comune di Campo Elba l'intervento di cani della Polizia di Stato e dei Vigili del Fuoco

SANT'ILARIO — Sant'Ilario non si arrende e, a distanza di oltre un anno dalla scomparsa, riprende in questi giorni le ricerche della signora Italia Nelli, scomparsa da casa ormai dal settembre del 20016.

L'iniziativa è della famiglia della signora Italia, che è riuscita ad ottenere un supplemento di ricerche con la speranza di racimolare qualche ulteriore indizio che possa contribuire a dare una spiegazione alla scomparsa.

"L'Associazione Penelope Toscana ci è stata vicina in tutti questi mesi  - ci ha detto la figlia della signora Italia, Daniela Spurio Zagni - ed è grazie a loro e pure grazie alle autorità di Campo che siamo riusciti ad avere qualche altro giorno di ricerche. Per sfortuna io non sono potuta venire all'Elba ma so che ci sono 2 cani della Polizia di Stato di Palermo. Hanno iniziato le ricerche ieri e continueranno anche oggi con i cani, domani (venerdì) e sabato con Vigili del Fuoco, La Racchetta e volontari. Dopo tanti mesi  - ha aggiunto Daniela - evidentemente non si tratta più di trovare una persona ma si cerca il telefono, gli stivali, il secchio, le chiavi, i vestiti .... perciò va fatta una ricerca più lenta e meticolosa".


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it