Indietro

Un'iniziativa a salvaguardia degli olivi elbani

Un olivo secolare della Villa Romana delle Grotte

Presentato oggi "AgriBioClay", caolino dalle caratteristiche ideali per la difesa contro la mosca olearia. Martedì prova sul campo alla Villa Romana

PORTOFERRAIO — Lunedì 11 giugno ore 19:00 presso il bar market "La Curva" a Schiopparello (Portoferraio) sarà presentato "AgriBioClay" caolino dalle caratteristiche ideali per la difesa contro la mosca olearia.

Il caolino AgriBioClay viene utilizzato in agricoltura per evitare l’eccessivo irraggiamento solare e per proteggere con metodi naturali piante e frutti dagli attacchi degli insetti infestanti. Studiato espressamente per la coltura dell’ulivo, il suo impiego si è dimostrato valido per una vasta serie di applicazioni.
Martedì 12 ore 9:30 prova in campo di irrorazione sugli olivi secolari della Villa Romana delle Grotte. Finalmente, dopo il recupero doloroso e invasivo dell'inverno di due anni fa, liberati dai rovi e dalla vegetazione infestante, dopo l'estate torrida dello scorso anno, dopo le tempeste di vento dello scorso marzo che hanno troncato due rami di uno degli alberi più grandi e suggestivi, gli olivi della Villa romana delle Grotte stanno riprendendosi e sono in piena crescita. Gli olivi in questo lasso di tempo sono sempre stati seguiti da professionisti che hanno dedicato e dedicano tempo e attenzioni preziose alla loro cura e potatura.
L’iniziativa è promossa da Olivicoltura Elbana, Marco Ambrosini, Fondazione Villa Romana delle Grotte, insieme ad Italia Nostra Arcipelago Toscano e all’Istituto ICGT Cerboni Scuola di Agraria dell’isola d’Elba.
L’evento si avvale della collaborazione del Comune di Portoferraio, Assessorato alla Cultura, e della Cosimo de’ Medici Srl.
La Fondazione è lieta di offrire una visita guidata alla Villa condotta dall’archeologa Laura Pagliantini per i partecipanti alla dimostrazione.
Per informazioni Tel 3421847452 Marco e villadellegrotte@gmail.com


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it