Indietro

Finiscono con una milonga le riprese del BarLume

Una scena della milonga

Girata in notturna nel centro storico di Portoferraio una scena con ballerini di tango che erano all'Elba per uno stage

PORTOFERRAIO — Era già stato annunciato dallo staff che le riprese de I Delitti del Barlume, per quest'anno, erano terminate. Proprio sul profilo social di Alessandro Benvenuti, uno degli attori principali, il saluto dello staff a Pineta, il paese immaginario dove sono ambientati i gialli dello scrittore pisano Marco Malvaldi a cui è ispirata la serie tv di Sky, che tornava ancora una volta ad essere Marciana Marina.

Restavano però alcune scene da girare: in particolare l'ultima, la scena di una milonga, ambientata addirittura a Buenos Aires, in Argentina, stando alle scarsissime anticipazioni che arrivano sulla trama dell'ultimo episodio girato da Roan Johnson.

La produzione della Palomar e gli addetti del casting sono stati fortunati: proprio in questi giorni, all'Isola d'Elba, era in corso uno stage di tango argentino, organizzato all'Hotel Airone dall'associazione Elba World Tango Paradise.

"Siamo stati contattati dalla produzione - ci ha raccontato l'organizzatrice dello stage Rosanna Pieruzzini - che ha praticamente assoldato in gruppo tutti i nostri 'tangueros', entusiasti di poter fare da comparse accanto agli attori del BarLume. E' stata un'esperienza bellissima per tutti loro".

Per la cronaca, dopo alcune prove fatte alla Vantina di Capoliveri, la scena è stata girata all'interno della Caserma De Laugier di Portoferraio, per non dare riferimenti di ambientazione al girato che, come detto, è ambientato nella città di Buenos Aires.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it