Indietro

Due arresti per possesso di droga

Un torinese e un portoferraiese sorpresi dai carabinieri con 50 grammi di cocaina. Ora sono agli arresti domiciliari. La storia

PORTOFERRAIO — Due uomini, F.Y., 36^enne di origini torinesi e I.A., 35^ enne portoferraiese, sono stati arrestati qualche giorno fa dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile perché trovati in possesso di 50 grammi di cocaina. Fermati dalla pattuglia per un controllo alla circolazione stradale, i due hanno decisamente insospettito i militari con una manovra poco chiara che hanno così deciso di approfondire l’ispezione. Una sbirciatina a bordo del mezzo e sono saltate fuori carte e sacchettini solitamente utilizzati per il confezionamento di sostanze stupefacenti. La successiva ispezione eseguita dagli uomini dell’Arma permetteva di recuperare, a pochi passi dal veicolo, un involucro contenente 50 grammi di cocaina, lanciato dai due nel tentativo di liberarsi dello stupefacente che era stato confezionato proprio con quelle carte trovate a bordo del mezzo. Per entrambi sono quindi scattate la manette e trattenuti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni, mentre la droga, che secondo gli inquirenti era destinata ad essere smerciata sul territorio e che avrebbe potuto fruttare circa 10.000 Euro, è stata ovviamente posta sotto sequestro. L’arresto è stato convalidato dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Livorno che ha anche disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari con l’autorizzazione ad uscire solo per recarsi al lavoro.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it