Indietro

Uova di Lymantria, "segnalatene la presenza"

uova di Lymantria su un tronco di leccio

L'appello della Associazione Pedalta: "E' il periodo dei funghi e molti andranno per i boschi. Inviateci segnalazioni di uova sui tronchi dei lecci"

MARCIANA — Appello a chi va nei boschi in questo periodo all'isola d'Elba: segnalateci la presenza delle uova della Lymantria. A lanciarlo è l'associazione Pedalta, con un proprio post sui social media.

"Questo è il periodo dei funghi  - dicono dall'associazione - e molti di noi andranno a passeggio per i boschi.Proprio in questo periodo è possibile valutare quali sono le zone che saranno colpite dalla lymantria, pertanto vi chiediamo di inviarci una segnalazione se notate le uova sui tronchi dei lecci (se possibile indicare anche il punto gps e corredare con qualche foto).

Grazie alle vostre segnalazioni sarà più facile identificare le zone particolarmente infestate così da poterlo notificare all'Unione dei Comuni che con la Regione valuterà un eventuale intervento di lotta biologica. Grazie a tutti della collaborazione"

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it