Indietro

"Il paese continua ad essere pieno di deiezioni"

Foto di repertorio

L'Amministrazione comunale rinnova l'appello ai proprietari dei cani. Si era data la colpa ai turisti, ma il problema delle deiezioni c'è ancora

MARCIANA MARINA — Dopo le polemiche sollevate durante la stagione estiva in merito all'abbondante presenza di deiezioni canine abbandonate su strade e marciapiedi, l'Amministrazione comunale di Marciana Marina torna a fare un attento controllo.

"Le lamentele attribuivano la responsabilità di ciò al notevole afflusso turistico. - ha ricordato l'Amministrazione in una nota - A distanza di mesi, facendo un giro accurato tra le stradine secondarie e non solo, ci rendiamo conto che il paese continua ad essere pieno di deiezioni in totale assenza di turisti, segno evidente che alcuni nostri concittadini, molti a nostro avviso, non rispettano l'oordinanza n. 1/2008 e soprattutto non dimostrano alcuna cura verso il proprio territorio".

Per questo l'Amministrazione ha colto l'occasione per ribadire i punti dell'ordinanza che regolamenta la vita dei quattro zampe e dei proprietari, pena le relative sanzioni.

Nello specifico l'ordinanza obbliga a tutti i proprietari e conduttori di cani a munirsi di paletta o altra idonea attrezzatura per la raccolta delle deiezioni animali, di provvedere all'immediata rimozione dei bisogni del cane e di disporre le feci, in appositi sacchetti chiusi, nei cestini porta rifiuti o negli appositi contenitori.

"Confidiamo nel massimo rispetto verso una comunità che lo richiede e verso coloro che, pur amando gli animali, si attengono alle regole, affinchè tutti possiamo fruire di spazi pubblici puliti e decorosi", hanno concluso.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it