Indietro

Ritorno alla mountain bike per Simone Velasco

Simone Velasco all'arrivo della Legend Cup

Il corridore elbano professionista su strada è tornato al vecchio amore per un giorno cogliendo un 24.mo posto in una gara World Series

CAPOLIVERI — Ritorno al primo amore per un giorno. Così Simone Velasco, corridore professionista su strada nelle fila della Wilier Triestina, ha trascorso la domenica 13 maggio nella sua isola d'Elba, presentandosi al via con il numero 175 alla Capoliveri Legend Cup, una gara delle UCI World Marathon Series con 2100 atleti al via , fra cui oltre 100 "pro" della classifica mondiale. Per Simone, nato biker sui sentieri dell'isola seguendo la passione di babbo Gabriele, corridore di successo nella mountain bike a cavallo degli anni 2000, è stato davvero un ritorno alle origini. Forse avrà perso un pò di tecnica, soprattutto in discesa, ma la gamba c'è, visto che è arrivato 24.mo assoluto lasciandosi dietro campioni affermati fra cui il ceco Christian Hinek, vincitore delle ultime due edizioni della Legend. A fine gara, questo il suo commento sui social media:

"Giornata alternativa in sella alla mia Wilier Triestina#101fx ... un po’ di puro divertimento ci voleva proprio! Che fatica però... Un doveroso plauso agli amici del Capoliveri Bike Park che nel giro di pochi anni hanno messo su un evento di livello mondiale facendo tornare grande la nostra piccola Isola d’Elba. Bravi Bravi Bravi!"


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it